Menu

Il Ministero della Giustizia cerca 142 diplomati: ecco le specializzazioni richieste


Il Ministero della Giustizia ha bandito un avviso pubblico per l'assunzione a tempo indeterminato di 142 Assistenti Tecnici, con diverse qualifiche. Nello specifico, sono così suddivisi: 40 posti di Assistente Tecnico – specializzazione Edile (codice TE01); 32 posti di Assistente Tecnico – specializzazione Elettronica (codice TE02); 32 posti di Assistente Tecnico – specializzazione Elettrotecnica (codice TE03); 6 posti di Assistente Tecnico – specializzazione Agraria (codice TA05); 32 posti di Assistente Tecnico – specializzazione Meccanica (codice TM04). Tra i requisiti previsti per la partecipazione al concorso c'è il possesso del diploma scuola secondaria di secondo grado (maturità) e l’abilitazione all’esercizio della professione nella specializzazione per cui si concorre, ovvero: Edile; Elettronica; Elettrotecnica; Meccanica; Agraria. Le domande potranno essere presentate dal 19 dicembre 2020 al 18 gennaio 2021. Qui potete leggere il bando completo, in allegato il modello di domanda.  

Contatti

GIANPIERO ZINZI
Presidente III Commissione Speciale
Consiglio Regionale della Campania
NAPOLI - Centro Direzionale, Isola F/8 - 80143
Tel. 081/7783208 – 3974 – 3321
CASERTA - Corso Trieste 161 - 81100
email: zinzi.gia@consiglio.regione.campania.it
email: info@gianpierozinzi.it

face face face face face

Newsletter

Rimani aggiornato
Privacy e Termini di Utilizzo

Un po' di me

“Ci sono sempre due scelte nella vita: accettare le condizioni in cui viviamo o assumersi la responsabilità di cambiarle”.
Questa frase – che ho letto tempo fa - mi è sempre rimasta impressa e racchiude il senso della mia attività politica e del mio quotidiano impegno in Regione Campania. Sento la responsabilità di rappresentare i cittadini campani che il 1 giugno 2015 mi hanno eletto Consigliere regionale. 

Read More