Menu
Blog
  • Pubblicato in Blog

AGEVOLAZIONI PER GLI STUDI PROFESSIONALI, LA REGIONE ACCOGLIE LE NOSTRE ISTANZE


L’impegno e l’attenzione alle problematiche legate al territorio ripaga sempre. Una dimostrazione è lo stanziamento che la Regione Campania ha erogato per i liberi professionisti equiparati a piccole e medie imprese. Le agevolazioni saranno finalizzate allo sviluppo delle attività professionali, con uno sguardo alle moderne tecnologie e risponde appieno alle sollecitazioni che nel mese di novembre feci pervenire alla Giunta regionale. Due mesi fa, raccogliendo le istanze provenienti dall'ambito forense ho protocollato un’interrogazione indirizzata al presidente De Luca attraverso la quale ho chiesto di sapere quali iniziative la Giunta regionale intendesse mettere in atto per agevolare l’accesso dei professionisti al Fondo Sociale Europeo. A distanza di 60 giorni prendo atto con soddisfazione della disponibilità del Governo regionale ad ascoltare le mie richieste e dello stanziamento di 17milioni di euro. La possibilità per i professionisti di accedere ai fondi strutturali europei, prevista dalla Legge di stabilità del 2016, è un’opportunità importante. Competitività ed occupazione devono essere i nostri obiettivi! 

Leggi tutto...
  • Pubblicato in Blog

SOLDI AGLI IMMIGRATI, COSI’ LA SINISTRA RISOLVE IL PROBLEMA DEI CLANDESTINI


Questa mattina sfogliando i giornali mi hanno colpito diverse notizie. Innanzitutto la terribile situazione che stanno vivendo i cittadini del Centro Italia dove, oltre all’incredibile ondata di gelo e neve, ora devono combattere anche l’incubo del terremoto che è tornato a fare danni. A loro vanno la mia solidarietà e le mie preghiere. Poi continuando a leggere mi sono imbattuto in due notizie presenti in giornali diversi. L’una pubblicata su ‘La Stampa’ dove il ministro Orlando propone di abolire il reato di clandestinità per risolvere la questione migranti. La proposta è argomentata dal punto di vista economico: le garanzie per il reato di immigrazione clandestina prevedono la nomina di avvocati d’ufficio pagati dallo Stato ed i tempi lunghi della giustizia fanno sì che i ‘clienti’ guadagnino anni in più di permesso di soggiorno. Insomma, per tagliare le spese si taglia il reato.

Leggi tutto...
  • Pubblicato in Blog

A SCUOLA CON IL CAPPOTTO, DAL GOVERNO UNA BRUTTA LEZIONE PER I NOSTRI RAGAZZI


Quando bisogna affrontare un problema la strada da percorrere non è mai quella della recriminazione, ma del contributo fattivo. E’ così che ho impostato la mia linea d’azione in questo anno e mezzo di attività in Consiglio regionale. Ho seguito questo metodo per questioni ambientali, per la Sanità e di recente anche per le Scuole. E’ per questo che a me – come a tanti genitori e cittadini – monta la rabbia quando leggo articoli di giornale o vedo (sul gruppo fb 'Ciò che vedo in città - Smcv) foto di studenti costretti a stare in aula con i cappotti o protestare perché nelle loro scuole fa troppo freddo per poter anche solo pensare. Questa situazione è figlia di una legge balorda, la Del Rio, che nelle intenzioni avrebbe dovuto sopprimere le Province ma che nei fatti le ha mantenute in vita – sottraendo l’erogazione dei fondi - solo per il gusto macabro di vedere i propri studenti patire il freddo senza poter fare nulla per evitarlo o di vedere strade rotte senza avere la forza economica di ripararle. E’ giusto - per dovere di cronaca – chiarire dove sono le responsabilità.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

GIANPIERO ZINZI
Presidente III Commissione Speciale
Consiglio Regionale della Campania
NAPOLI - Centro Direzionale, Isola F/8 - 80143
Tel. 081/7783208 – 3974 – 3321
CASERTA - Corso Trieste 161 - 81100
email: zinzi.gia@consiglio.regione.campania.it
email: info@gianpierozinzi.it

face face face face face

Newsletter

Rimani aggiornato
Privacy e Termini di Utilizzo

Un po' di me

“Ci sono sempre due scelte nella vita: accettare le condizioni in cui viviamo o assumersi la responsabilità di cambiarle”.
Questa frase – che ho letto tempo fa - mi è sempre rimasta impressa e racchiude il senso della mia attività politica e del mio quotidiano impegno in Regione Campania. Sento la responsabilità di rappresentare i cittadini campani che il 1 giugno 2015 mi hanno eletto Consigliere regionale. 

Read More