Menu

REPARTO PSICHIATRIA A CASERTA CHIUSO DA DUE ANNI, INTERROGAZIONE DI ZINZI.


Il consigliere regionale Gianpiero Zinzi ha protocollato un'interrogazione indirizzata al Presidente della Giunta regionale Vincenzo De Luca avente ad oggetto "Reiterata chiusura del Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura di Caserta allocato presso l’A.O.R.N. S. Anna e S. Sebastiano di Caserta”. 
L’interrogazione, la terza sull’argomento, muove dall’avvertita necessità di avere risposte in merito ad un disagio cominciato nel 2017 quando, con un preavviso di sole 24 ore, il Reparto di Psichiatria dell’Azienda Ospedaliera Sant’Anna e San Sebastiano (che ospitava il S.P.D.C. di Caserta) è stato chiuso e i pazienti in regime di TSO sono stati trasferiti presso la struttura ospedaliera di Sessa Aurunca. I motivi che hanno spinto alla chiusura sembravano essere dovuti alla ristrutturazione dei locali che ospitano il servizio. A distanza di oltre due anni, però, i lavori non sono neanche iniziati e i locali risultano ancora chiusi come il giorno dell’improvvisa evacuazione, con dentro computer e cartelle cliniche abbandonate. In allegato il testo dell'interrogazione
Leggi tutto...

Grave carenza medici psichiatri presso l’ASL Caserta: interrogazione di Zinzi


Il consigliere regionale Gianpiero Zinzi ha depositato un'interrogazione indirizzata al Presidente della Giunta Vincenzo De Luca, avente ad oggetto: "Grave carenza medici psichiatri presso l’ASL Caserta". L'interrogazione muove dalle riscontrate difficoltà nell’organizzazione dei servizi di assistenza ad una fascia particolare di pazienti affetti da disturbi mentali presso il Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura attivato dal Dipartimento di Salute Mentale dell’Azienda Sanitaria Locale di Caserta. Un disagio determinato dalla carenza dei medici in servizio: 55 psichiatri a fronte delle oltre 85 figure professionali programmate per lo svolgimento delle quotidiane attività di assistenza. Nel testo il consigliere interroga la Giunta "per conoscere quali iniziative intenda intraprendere per fronteggiare la grave carenza di medici psichiatri che affligge il dipartimento di salute Mentale della ASL Caserta". In allegato il testo dell'interrogazione e la risposta

Leggi tutto...

Chiuso reparto psichiatria all’Ospedale di Caserta. Interrogazione di Zinzi: “Disorganizzazione allarmante, sanità casertana allo sbando”.


“Il provvedimento di chiusura del reparto di Psichiatria dell’ospedale Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta mette nuovamente in luce l’allarmante disorganizzazione che regna nella Sanità. E’ impensabile che un servizio così delicato possa essere interrotto con sole 24 ore di preavviso lasciando disorientati gli utenti”. Così il consigliere regionale di Forza Italia, Gianpiero Zinzi, che ha presentato un’interrogazione indirizzata al Presidente della Giunta regionale della Campania, Vincenzo De Luca, avente ad oggetto “Chiusura del Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura di Caserta allocato presso l’A.O.R.N. S. Anna e S. Sebastiano di Caserta”. L’interruzione del Servizio ha creato notevoli disagi ad una fascia di utenza che abbraccia tutto il territorio dell’Asl Caserta e, precisamente, dei Comuni di Caserta, Maddaloni, Marcianise, San Felice a Cancello, Santa Maria a Vico, Casagiove, Recale, San Nicola la Strada e zone limitrofe, mentre i pazienti in regime di TSO sono stati trasferiti presso la struttura ospedaliera di Sessa Aurunca. 

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

GIANPIERO ZINZI
Presidente III Commissione Speciale
Consiglio Regionale della Campania
NAPOLI - Centro Direzionale, Isola F/8 - 80143
Tel. 081/7783208 – 3974 – 3321
CASERTA - Corso Trieste 161 - 81100
email: zinzi.gia@consiglio.regione.campania.it
email: info@gianpierozinzi.it

face face face face face

Newsletter

Rimani aggiornato
Privacy e Termini di Utilizzo

Un po' di me

“Ci sono sempre due scelte nella vita: accettare le condizioni in cui viviamo o assumersi la responsabilità di cambiarle”.
Questa frase – che ho letto tempo fa - mi è sempre rimasta impressa e racchiude il senso della mia attività politica e del mio quotidiano impegno in Regione Campania. Sento la responsabilità di rappresentare i cittadini campani che il 1 giugno 2015 mi hanno eletto Consigliere regionale. 

Read More