Menu
Emendamenti
  • Pubblicato in Emendamenti

Educazione alimentare nelle scuole, emendamenti di Zinzi per il consumo di acqua a km zero


Il consigliere regionale Gianpiero Zinzi ha presentato due emendamenti alla Proposta di Legge: “Disciplina per l’orientamento al consumo dei prodotti di qualitàe per l’educazione alimentare nelle scuole”. Gli emendamenti intendono stimolare l’attività di controllo sulla qualità delle acque destinate al consumo umano che ricade in capo al “gestore” e cioè il Direttore Scolastico e che troppo spesso risulta non effettuata. Come confermato dai controlli “esterni” dai tanti gestori campani, nella stragrande maggioranza dei casi l’acqua che arriva nelle nostre scuole non solo è potabile ma, spesso, è anche di ottima qualità. In conseguenza di ciò, una volta che anche i controlli “interni” ne confermino la qualità, è indispensabile favorirne il consumo e combattere il pregiudizio nei confronti dell’acqua del rubinetto che, in definitiva, è la sola acqua a km zero. In allegato gli emendamenti.

Leggi tutto...
  • Pubblicato in Emendamenti

Stop ai roghi: due emendamenti di Zinzi alla legge sui rifiuti


Il consigliere regionale Gianpiero Zinzi ha presentato in Consiglio regionale due emendamenti alla Proposta di Legge: «Modifiche e integrazioni alla L.R. 14/2016 (Norme di attuazione della disciplina Europea e nazionale in materia di rifiuti) e ss. mm. e ii.». (R.G. 542). Il primo va a modificare l’art.11 della legge regionale 26 maggio 2016, n. 14 modificando i procedimenti autorizzativi (rilascio, modifica sostanziale o rinnovo) degli impianti di stoccaggio e/o trattamento di rifiuti provenienti dalla raccolta differenziata, rendendo obbligatoria la partecipazione dei Vigili del Fuoco alla Conferenza di Servizi ovvero l’acquisizione, da parte dell’Ente procedente, del CPI (Certificato Prevenzione Incendi) prima del rilascio. Il secondo, invece, parte proprio dalla considerazione che se un impianto va in overstocking, aumenta esponenzialmente il rischio incendi. Questo emendamento vuole porre una limitazione cautelativa e automatica non solo sui quantitativi di rifiuti da autorizzare, ma anche su quelli già autorizzati negli impianti di trattamento rifiuti della Campania. In allegato gli emendamenti

Leggi tutto...
  • Pubblicato in Emendamenti

Museo Campano, randagismo e lavori pubblici: gli emendamenti di Zinzi al Collegato2018


Il consigliere regionale Gianpiero Zinzi ha presentato direttamente in Aula di Consiglio tre emendamenti al Disegno di Legge «Misure per l'attuazione degli obiettivi fissati dal DEFR 2018-2020. Collegato alla legge di stabilità regionale per l'anno 2018» (R.G. n. 510). Con il primo propone una sorta di finestra di sei mesi a far data dall’approvazione del Collegato per poter sbloccare opere pubbliche ferme da anni rispetto alle quali la Regione rimborsa regolarmente i mutui ai Comuni che, però, non hanno modo di bandire le gare di appalto e i cittadini attendono servizi essenziali. Con il secondo corregge una sottostima nella ripartizione dei fondi per il proseguimento dell’attività culturale del Museo Campano di Capua attraverso il riconoscimento di un contributo straordinario alla Provincia di Caserta. Il terzo prevede la costituzione di un "Fondo sperimentale per il controllo del randagismo" in sostegno ai Comuni che vantano debiti superiori a 12 mensilità nei confronti dei Centri Privati. In allegato gli emendamenti.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

GIANPIERO ZINZI
Presidente III Commissione Speciale
Consiglio Regionale della Campania
NAPOLI - Centro Direzionale, Isola F/8 - 80143
Tel. 081/7783208 – 3974 – 3321
CASERTA - Corso Trieste 161 - 81100
email: zinzi.gia@consiglio.regione.campania.it
email: info@gianpierozinzi.it

face face face face face

Newsletter

Rimani aggiornato
Privacy e Termini di Utilizzo

Un po' di me

“Ci sono sempre due scelte nella vita: accettare le condizioni in cui viviamo o assumersi la responsabilità di cambiarle”.
Questa frase – che ho letto tempo fa - mi è sempre rimasta impressa e racchiude il senso della mia attività politica e del mio quotidiano impegno in Regione Campania. Sento la responsabilità di rappresentare i cittadini campani che il 1 giugno 2015 mi hanno eletto Consigliere regionale. 

Read More