Menu

Coronavirus. Sospensione mutui prima casa: ecco la documentazione aggiornata


E' stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto che integra il regolamento del Fondo di Solidarietà (il cd fondo Gasparrini) per i mutui per l’acquisto della prima casa. I titolari di un mutuo contratto per l’acquisto della prima casa possono beneficiare della sospensione del pagamento delle rate fino a 18 mesi, a condizione che siano nelle situazioni di temporanea difficoltà previste dal regolamento. Con il fondo Gasparrini adesso possono accedere alla misura anche i lavoratori dipendenti in cassa integrazione per un periodo di almeno 30 giorni e i lavoratori autonomi che abbiano subito un calo del proprio fatturato superiore al 33% rispetto al fatturato dell’ultimo trimestre 2019. Il cittadino dovrà presentare la domanda alla banca che ha concesso il mutuo e che sarà tenuta a sospenderlo, in presenza dei requisiti, a seguito della presentazione della documentazione necessaria che trovate in allegato insieme al Decreto.

Leggi tutto...

L'Asl di Caserta assume 100 infermieri a tempo indeterminato: ecco il bando


L'Asl di Caserta ha indetto un concorso pubblico, per titoli ed esami, per l'assunzione a tempo indeterminato di 100 CPS infermieri categoria D. Tra i requisiti specifici di ammissione figura: laurea triennale in infermieristica ovvero Diploma universitario di infermiere; iscrizione all'Albo professionale. Per partecipare al concorso è richiesto, come contributo, il versamento di 10 euro. La domanda di ammissione alla procedura deve essere esclusivamente prodotta tramite procedura telematica entro il termine perentorio di 30 giorni dalla data di pubblicazione del bando sulla Gazzetta Ufficiale. In allegato la delibera.

Leggi tutto...

Emergenza Coronavirus. L'Esercito arruola medici e infermieri: ecco il bando


Il Ministero della Difesa ha indetto una procedura straordinaria di arruolamento per chiamata diretta nell’Esercito Italiano, con una ferma eccezionale della durata di un anno, di 120 ufficiali medici e di 200 sottufficiali infermieri. Gli aspiranti non dovranno aver superato il 45esimo anno di età e dovranno essere in possesso di questi requisiti: laurea magistrale in medicina e chirurgia e della relativa abilitazione all’esercizio della professione (per i 120 posti da ufficiale medico); laurea in scienze infermieristiche e della relativa abilitazione professionale (per i 200 posti da sottufficiale infermiere); non essere stato giudicato permanentemente non idoneo al servizio militare; non essere stato dimesso d’autorità da precedenti ferme nelle Forze Armate; non essere stato condannato per delitti non colposi, anche con sentenza in applicazione della pena su richiesta, a pena condizionalmente sospesa o con decreto penale di condanna, ovvero non essere in atto imputato in procedimenti penali per delitti non colposi. Le domande di arruolamento dovranno essere presentate in maniera telematica, previo accreditamento, esclusivamente tramite il “Portale dei concorsi on line del Ministero della Difesa”, raggiungibile all’indirizzo https://concorsi.difesa.it ovvero tramite l’home page del sito www.difesa.it, dal 18 marzo 2020 al 25 marzo 2020. In allegato il bando

Leggi tutto...

Concorso MIBACT 2020: bando da 500 operatori di accoglienza


Sulla Gazzetta Ufficiale del 21 Febbraio 2020 è stato pubblicato il bando per l’assunzione di 500 unità di personale non dirigenziale di operatore alla custodia, vigilanza e accoglienza della seconda area funzionale, fascia retributiva F1, a tempo pieno ed indeterminato presso il Ministero dei Beni culturali. Le assunzioni saranno effettuate tramite i Centri per l’Impiego. Tra i requisiti per partecipare: età non inferiore ai 18 anni; possesso della titolo di studio, ossia del diploma di istruzione secondaria di primo grado (terza media); idoneità fisica allo svolgimento delle funzioni a cui la procedura si riferisce. Per gli iscritti di sesso maschile, nati entro il 31 dicembre 1985, è necessario avere una posizione regolare per gli obblighi di leva militare. I posti da ricoprire sono ripartiti su base regionale: in Campania i posti disponibili sono 71. 

L'ITER - Entro trenta giorni dalla data di pubblicazione dell'avviso nella Gazzetta Ufficiale il Ministero invierà ai Centri per l’impiego territorialmente competenti la richiesta di avviamento alla selezione di un numero di lavoratori pari al doppio dei posti da ricoprire. I Centri per l’impiego, entro dieci giorni dalla ricezione della richiesta, avviano le procedure per la formazione delle graduatorie nel numero richiesto, secondo l’ordine di graduatoria degli iscritti aventi i requisiti indicati nella richiesta stessa. All’esito della richiesta di avviamento, ricevute le domande presentate dai candidati iscritti nelle liste dei Centri per l’impiego ed interessati alla procedura, gli stessi Centri per l’impiego entro quarantacinque giorni dall’avvio delle procedure per la formazione delle graduatorie, provvedono alla pubblicazione delle stesse. In allegato il bando.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

GIANPIERO ZINZI
Presidente III Commissione Speciale
Consiglio Regionale della Campania
NAPOLI - Centro Direzionale, Isola F/8 - 80143
Tel. 081/7783208 – 3974 – 3321
CASERTA - Corso Trieste 161 - 81100
email: zinzi.gia@consiglio.regione.campania.it
email: info@gianpierozinzi.it

face face face face face

Newsletter

Rimani aggiornato
Privacy e Termini di Utilizzo

Un po' di me

“Ci sono sempre due scelte nella vita: accettare le condizioni in cui viviamo o assumersi la responsabilità di cambiarle”.
Questa frase – che ho letto tempo fa - mi è sempre rimasta impressa e racchiude il senso della mia attività politica e del mio quotidiano impegno in Regione Campania. Sento la responsabilità di rappresentare i cittadini campani che il 1 giugno 2015 mi hanno eletto Consigliere regionale. 

Read More