Menu

1514 POSTI ALL'INAIL E AL MINISTERO DEL LAVORO: ECCO IL BANDO


Scade l'11 Ottobre il bando Ripam per 691 ispettori del lavoro, 635 funzionari amministrativi INAIL, 131 funzionari giuridici di amministrazione per l’INL e 57 funzionari giuridici di amministrazione per il Ministero del lavoro e delle Politiche sociali. I requisiti variano in base al profilo a cui si sceglie di accedere e che sono indicati nel file allegato. Il candidato dovrà inviare la domanda di ammissione al concorso esclusivamente per via telematica, compilando il modulo on line tramite il sistema “Step-One 2019”, all’indirizzo internet 
https://www.ripam.cloud/ entro il termine perentorio di quarantacinque giorni decorrenti dal giorno successivo a quello della pubblicazione del presente bando nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana, IV Serie speciale “Concorsi ed Esami”. Per la partecipazione al concorso dovrà essere effettuato, a pena di esclusione, il versamento della quota di partecipazione di 10 euro. In allegato l'avviso pubblico.

Leggi tutto...

TECNICHE PER LA CONDUZIONE DI IMPIANTI TECNICI DI NAVI: CORSO GRATUITO PER I GIOVANI


E' stato pubblicato il bando di selezione per l’ammissione al corso di ‘Tecniche per la conduzione di impianti tecnici di navi’. Il corso, rivolto 20 allievi e 4 uditori tra i 18 ed i 34 anni non compiuti, sarà gratuito ed avrà la durata di 800 ore. Al termine sarà rilasciato un “Certificato di Specializzazione Tecnica Superiore”. Per accedere alle selezioni è necessario il possesso di uno dei seguenti titoli di studio: diploma di istruzione secondaria superiore; diploma professionale di tecnico di cui al decreto legislativo 17 ottobre 2005 n. 226, art. 20 c. 1 lettera c); ammissione al quinto anno dei percorsi liceali, ai sensi del decreto legislativo 17 ottobre 2005 n. 226, art. 2 comma 5. L'accesso alle selezioni è consentito anche a coloro che non sono in possesso del diploma di istruzione secondaria superiore, previo accertamento delle competenze acquisite anche in precedenti percorsi di istruzione, formazione e lavoro successivi all'assolvimento dell'obbligo di istruzione di cui al Regolamento adottato con decreto Ministro Pubblica Istruzione 22 agosto 2007, n. 139. In allegato il bando completo

Leggi tutto...

L'Istat assume 18 ricercatori: ecco il bando


L'Istituto Nazionale di Statistica ha indetto un concorso pubblico, per titoli ed esami, per 18 posti a tempo indeterminato per il profilo di Ricercatore di III livello professionale dell’Istituto nazionale di statistica (codice identificativo RIC2018), in possesso di specifica esperienza professionale in diverse aree. Gli aspiranti devono essere in possesso dei seguenti requisiti: a. Diploma di laurea conseguito secondo il vecchio ordinamento, o di laurea specialistica (LS), magistrale (LM) o a ciclo unico, o altro diploma di laurea equiparato alle suindicate classi di laurea, rilasciati da un’università o istituto di istruzione universitaria equiparato, in base alle norme vigenti, in una delle seguenti discipline: - area Statistiche demografiche e sociali: scienze statistiche, economia, matematica, fisica, informatica, ingegneria, scienze politiche, lettere e filosofia; - area Statistiche economiche e contabilità nazionale: scienze statistiche, economia, matematica, scienze politiche, sociologia; - area delle Statistiche geografiche, territoriali e ambientali: scienze statistiche, economia, matematica, fisica, informatica, ingegneria, lettere e filosofia, scienze biologiche e naturali, scienze agrarie e forestali; - area dei Modelli per l’analisi economica e la valutazione delle politiche: scienze statistiche, economia, matematica, fisica; - area Data Science: scienze statistiche, informatica, ingegneria, economia, matematica, fisica, sociologia, lettere e filosofia; - area Raccolta dati: scienze statistiche, economia, matematica, fisica, informatica, ingegneria, scienze politiche, sociologia, psicologia; - area delle Metodologie statistiche: scienze statistiche, economia, matematica, fisica. Altri requisiti: Dottorato di ricerca attinente all'attività richiesta dal bando (in alternativa al possesso del dottorato: documentata esperienza post-laurea di almeno tre anni in attività di ricerca in materie pertinenti all’area per la quale si presenta la candidatura. In alternativa ancora, l'aver svolto per un triennio attività di ricerca, pertinente all’area per la quale si presenta la candidatura); Cittadinanza italiana; Buona conoscenza parlata e scritta della lingua inglese; Conoscenza delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche; Godimento dei diritti politici; Idoneità fisica all’impiego; non aver riportato condanne penali; Non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione. La domanda di partecipazione al concorso deve essere presentata a partire dalle ore 00.01 del giorno 21 agosto 2018 ed entro le ore 12.00 del 30 settembre 2018, esclusivamente in modalità telematica. Per maggiori dettagli, scaricare il bando in allegato. 

 

 

Leggi tutto...

Il Ministero cerca 148 ingegneri meccanici a tempo indeterminato: ecco l'avviso pubblico


Sulla Gazzetta Ufficiale n. 45 è stato pubblicato il bando per accedere al concorso indetto dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti per assumere 148 ingegneri meccanici a tempo indeterminato nelle sedi periferiche del Dipartimento trasporti in tutta Italia: Uffici motorizzazione civile (Umc), Centri prova autoveicoli (Cpa), Uffici speciali trasporti a impianti fissi (Ustif). I neoassunti si occuperanno delle attività relative alla sicurezza stradale, agli esami per prendere la patente e ai controlli tecnici dei veicoli. Titolo di studio richiesto: laurea magistrale in ingegneria conseguente a laurea di 1° livello in ingegneria meccanica ovvero diploma di laurea in ingegneria meccanica; abilitazione all’esercizio della professione di ingegnere e iscrizione all'albo professionale degli ingegneri. Il termine per la presentazione della domanda (da compilare on line all'indirizzo http://riqualificazione.formez.it/content/ministero-infrastrutture-e-trasporti-concorso-148-ingegneri-meccanici-tempo-indeterminato) scade il 9 luglio 2018. In allegato il bando.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

GIANPIERO ZINZI
Presidente III Commissione Speciale
Consiglio Regionale della Campania
NAPOLI - Centro Direzionale, Isola F/8 - 80143
Tel. 081/7783208 – 3974 – 3321
CASERTA - Corso Trieste 161 - 81100
email: zinzi.gia@consiglio.regione.campania.it
email: info@gianpierozinzi.it

face face face face face

Newsletter

Rimani aggiornato
Privacy e Termini di Utilizzo

Un po' di me

“Ci sono sempre due scelte nella vita: accettare le condizioni in cui viviamo o assumersi la responsabilità di cambiarle”.
Questa frase – che ho letto tempo fa - mi è sempre rimasta impressa e racchiude il senso della mia attività politica e del mio quotidiano impegno in Regione Campania. Sento la responsabilità di rappresentare i cittadini campani che il 1 giugno 2015 mi hanno eletto Consigliere regionale. 

Read More