Menu

Finanziamento di progetti per i beni confiscati: ecco l'Avviso pubblico a favore dei Comuni


  • Sul BURC n. 56 del 30/9/2019 è stato pubblicato l'Avviso a favore dei Comuni per il finanziamento di progetti di riutilizzo di beni confiscati. E' rivolto ai: Comuni della Regione Campania, al cui patrimonio indisponibile sono stati trasferiti beni immobili confiscati alla criminalità organizzata, da utilizzare ai sensi dell’art. 48 comma 3 lettera c) e d) del D. Lgs 159/2011; Consorzi di Comuni, di cui all’art. 31 del D. Lgs 267/2000 e ss.mm.ii, a cui sono stati assegnati/ trasferiti beni immobili confiscati alla criminalità organizzata, da utilizzare ai sensi dell’art. 48 comma 3 lettera c) e d) del D. Lgs. 159/2011.  Gli interventi (di manutenzione ordinaria, straordinaria, restauro e risanamento conservativo e ristrutturazione edilizia sui beni immobili confiscati trasferiti al loro patrimonio indisponibile) devono essere volti a garantire il riutilizzo dello stesso bene per fini istituzionali/sociali/produttivi ed essere funzionali alle attività/servizi da svolgere al loro interno. Il contributo massimo per ciascuna proposta progettuale di ristrutturazione è di 100mila euro. Le candidature devono pervenire entro e non oltre il 15 novembre 2019. In allegato l'avviso pubblico e gli allegati relativi allo stesso
Leggi tutto...

Contributi per la riduzione del rischio sismico, Zinzi interroga la Giunta regionale


Il consigliere regionale Gianpiero Zinzi ha presentato un’interrogazione indirizzata all'assessore regionale all’Urbanistica, Bruno Discepolo, avente ad oggetto “Avviso pubblico per la concessione di contributi finalizzati alla esecuzione di interventi di riduzione del rischio sismico: differimento dei termini". L'interrogazione muove dalle segnalazioni provenienti dai Comuni circa la mancanza di indispensabili certificazioni e l’impossibilità di poterle reperire in un tempo così limitato come quello concesso dal decreto dirigenziale n.15 del 19/06/2018 per ottenere i contributi previsti. Pertanto il consigliere Zinzi interroga la Giunta regionale "per chiedere che venga disposta una ulteriore proroga di almeno tre mesi, al fine di consentire la predisposizione di tutti gli indispensabili allegati". In allegato l'interrogazione.

Leggi tutto...

Proroga termini Puc per Comuni non commissariati


Il 6 luglio 2016 il consigliere regionale Gianpiero Zinzi ha depositato in Segreteria Generale una nuova proposta di legge in materia di Governo del Territorio che interviene sui termini per l’approvazione dei Piani urbanistici comunali per i Comuni non commissariati. La proposta di legge depositata dal consigliere Zinzi interviene sul comma 3 dell’art. 1 del Regolamento di attuazione per il Governo del Territorio (Regolamento regionale 4 agosto 2011, n.5) per prorogare il termine di approvazione del Puc da 48 a 60 mesi. Il testo è stato recepito in Consiglio nel ddl “Legge annuale di semplificazione 2016 - Manifattur@ Campania: Industria 4.0” approvato nella seduta dell'Assise regionale del 19 luglio.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

GIANPIERO ZINZI
Presidente III Commissione Speciale
Consiglio Regionale della Campania
NAPOLI - Centro Direzionale, Isola F/8 - 80143
Tel. 081/7783208 – 3974 – 3321
CASERTA - Corso Trieste 161 - 81100
email: zinzi.gia@consiglio.regione.campania.it
email: info@gianpierozinzi.it

face face face face face

Newsletter

Rimani aggiornato
Privacy e Termini di Utilizzo

Un po' di me

“Ci sono sempre due scelte nella vita: accettare le condizioni in cui viviamo o assumersi la responsabilità di cambiarle”.
Questa frase – che ho letto tempo fa - mi è sempre rimasta impressa e racchiude il senso della mia attività politica e del mio quotidiano impegno in Regione Campania. Sento la responsabilità di rappresentare i cittadini campani che il 1 giugno 2015 mi hanno eletto Consigliere regionale. 

Read More