Menu

REPARTO PSICHIATRIA A CASERTA CHIUSO DA DUE ANNI, INTERROGAZIONE DI ZINZI.


Il consigliere regionale Gianpiero Zinzi ha protocollato un'interrogazione indirizzata al Presidente della Giunta regionale Vincenzo De Luca avente ad oggetto "Reiterata chiusura del Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura di Caserta allocato presso l’A.O.R.N. S. Anna e S. Sebastiano di Caserta”. 
L’interrogazione, la terza sull’argomento, muove dall’avvertita necessità di avere risposte in merito ad un disagio cominciato nel 2017 quando, con un preavviso di sole 24 ore, il Reparto di Psichiatria dell’Azienda Ospedaliera Sant’Anna e San Sebastiano (che ospitava il S.P.D.C. di Caserta) è stato chiuso e i pazienti in regime di TSO sono stati trasferiti presso la struttura ospedaliera di Sessa Aurunca. I motivi che hanno spinto alla chiusura sembravano essere dovuti alla ristrutturazione dei locali che ospitano il servizio. A distanza di oltre due anni, però, i lavori non sono neanche iniziati e i locali risultano ancora chiusi come il giorno dell’improvvisa evacuazione, con dentro computer e cartelle cliniche abbandonate. In allegato il testo dell'interrogazione
Leggi tutto...

Progetto CO.S.PED, Zinzi interroga De Luca


Il consigliere regionale Gianpiero Zinzi ha presentato un'interrogazione indirizzata al Presidente della Giunta regionale, Vincenzo De Luca, avente ad oggetto "Progetto CO.S.PED: costi reali e benefici riflessi sui cittadini della Campania". L'interrogazione muove dal decreto n. 70 del 9 aprile con il quale la Regione Campania ha attivato un servizio sperimentale di guardia specialistica pediatrica presso le Asl della Campania da realizzarsi dal 20 aprile al 1 maggio (dalle 8 alle 20) allo scopo di ridurre il ricorso ai Pronto Soccorsi pediatrici nei giorni festivi e pre-festivi durante i quali risulta può risultare scoperta l’assistenza territoriale pediatrica. La Regione Campania destina due milioni di euro in dodici giorni, per finanziare questo Progetto “straordinario” affidando alle diverse Asl il conferimento degli incarichi sulla base del disciplinare redatto e dalle domande pervenute. Nel testo il consigliere interroga il Presidente della Giunta Regionale per conoscere quali risultati tangibili la Giunta immagina di poter raggiungere dinanzi a un esborso tanto ingente e quanto sia stato budgettato per l’informazione e la comunicazione al fine di rendere almeno non vana un’iniziativa che si delinea, al contrario, come l’ennesimo spreco di risorse della nostra sanità pubblica". In allegato l'interrogazione.

Leggi tutto...

Ascensore rotto all'Asl di Pietravairano, Zinzi interroga De Luca


Il consigliere regionale Gianpiero Zinzi ha presentato un’interrogazione indirizzata al Presidente della Giunta regionale, Vincenzo De Luca, avente ad oggetto “Presenza di barriere architettoniche all'interno del Centro Asl di Pietravairano”. L'interrogazione muove dalla denuncia di due genitori della Provincia di Caserta: a causa dell'ascensore rotto all'Asl di Pietravairano qualche mese fa erano stati costretti a salire quattro piani di scale tenendo in braccio il figlio con disabilità motoria per consentirgli di vaccinarsi. Quando in occasione di una successiva visita l’ascensore si è rivelato nuovamente fuori servizio, i familiari hanno sporto denuncia. Nel testo il consigliere Zinzi interroga De Luca per "sapere se siano noti i motivi della reiterata disfunzione logistica dell'ASL di Pietravairano, e se possano essere messe in atto azioni volte al superamento definitivo del malfunzionamento dell'ascensore della citata struttura sanitaria, al fine di evitare il ripetersi di episodi incresciosi come quello in narrativa rappresentato. In allegato il testo dell'interrogazione. Qui il link all'articolo

Leggi tutto...

Cessione dei crediti da parte dei fornitori del Settore Sanitario, Zinzi interroga De Luca


Il consigliere regionale Gianpiero Zinzi ha presentato un’interrogazione indirizzata al Presidente della Giunta regionale Vincenzo De Luca, avente ad oggetto la "Richiesta di chiarimenti circa il costante diniego alle richieste di cessione dei crediti da parte dei fornitori del Settore Sanitario". L'interrogazione muove dalle determinazioni assunte da ASL e Aziende Ospedaliere che stanno provvedendo a rigettare tutte le cessioni del credito, a prescindere se queste siano stipulate in formula pro solvendo o pro soluto (cioè se la banca compri o meno il credito, diventandone, così, titolare). Il consigliere Zinzi interroga la Giunta regionale "per sapere se non ritenga opportuno ricercare soluzioni alternative per permettere ai fornitori del settore sanitario di proseguire una regolare operatività in Campania". In allegato l'interrogazione.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

GIANPIERO ZINZI
Presidente III Commissione Speciale
Consiglio Regionale della Campania
NAPOLI - Centro Direzionale, Isola F/8 - 80143
Tel. 081/7783208 – 3974 – 3321
CASERTA - Corso Trieste 161 - 81100
email: zinzi.gia@consiglio.regione.campania.it
email: info@gianpierozinzi.it

face face face face face

Newsletter

Rimani aggiornato
Privacy e Termini di Utilizzo

Un po' di me

“Ci sono sempre due scelte nella vita: accettare le condizioni in cui viviamo o assumersi la responsabilità di cambiarle”.
Questa frase – che ho letto tempo fa - mi è sempre rimasta impressa e racchiude il senso della mia attività politica e del mio quotidiano impegno in Regione Campania. Sento la responsabilità di rappresentare i cittadini campani che il 1 giugno 2015 mi hanno eletto Consigliere regionale. 

Read More