Menu

A rischio le terapie per i bambini affetti da disturbo dello spettro autistico, Zinzi porta la questione in Consiglio regionale


Il consigliere regionale Gianpiero Zinzi ha presentato un'interrogazione ai sensi dell'art. 129 del Regolamento del Consiglio Regionale della Campania avente a oggetto: "Assicurazione della continuità delle terapie per i bambini affetti da disturbo dello spettro autistico". Il question time muove da alcune indiscrezioni di stampa che paventano, senza ulteriori indicazioni ne motivazioni precise, l'interruzione delle terapie a partire dal gennaio 2019, circostanza questa che potrebbe avere conseguenze drammatiche sui bambini in trattamento ABA (Analisi Applicata del Comportamento) che possono, in ultima analisi, arrivare a rifiutare la terapia se privati dei medesimi e abituali riferimenti. Nel testo il consigliere Zinzi interroga il Presidente della Giunta Regionale per sapere "se non ritenga opportuno salvaguardare il principio della continuità terapeutica attraverso una revoca degli ultimi atti dell'ASL Caserta, limitatamente ai tetti orari fissati, nonché alle procedure di accesso al progetto, che devono essere semplificate nel più breve tempo possibile attraverso nuove Delibere che non abbiano più scadenza annuale, ma almeno triennale, al fine di scongiurare qualsiasi lesione del principio della continuità terapeutica". In allegato il testo dell'interrogazione.

Leggi tutto...

Gestione dell'ASL Caserta, interrogazione di Zinzi a De Luca


Il consigliere regionale Gianpiero Zinzi ha presentato un'interrogazione al Presidente della Giunta regionale avente ad oggetto "Chiarimenti urgenti in merito alla gestione dell'ASL Caserta". L'interrogazione muove dalle condizioni in cui versano le strutture sanitarie casertane, evidenziate anche nel corso della trasmissione 'Le Iene', e dai dubbi sollevati dal giornalista in merito all'assegnazione di incarichi dirigenziali. Il consigliere interroga il Presidente De Luca "per conoscere se non intraveda nell'operato - e negli intendimenti - del Direttore Generale p.t., una scarsa conoscenza delle procedure nonché un'altrettanta scarsa attitudine al controllo delle risorse pubbliche e non ritenga perciò opportuno procedere all'immediato Commissariamento dell'Azienda de qua". In allegato il testo

Leggi tutto...

Utilizzo di personale infermieristico somministrato presso l’ASL Caserta, Zinzi interroga De Luca


Il consigliere regionale Gianpiero Zinzi ha presentato un'interrogazione indirizzata al Presidente della Giunta regionale, Vincenzo De Luca, avente ad oggetto "Utilizzo di personale infermieristico somministrato presso l’ASL Caserta". L'interrogazione muove dalla situazione in cui si sono venuti a trovare circa 30 infermieri che lavoravano da almeno 3 anni presso i vari Presidi Sanitari e/o Ospedalieri della Provincia di Caserta e presso la Centrale operativa 118, la cui improvvisa assenza ha lasciato scoperti numerosi servizi, tra i quali spicca, per importanza, la Centrale Operativa del 118 e i vari Presidi di Pronto Soccorso, quotidianamente sotto organico. Il consigliere regionale interroga il Presidente della Giunta per conoscere “quali siano le azioni che intende intraprendere nelle more delle procedure concorsuali presso l’ASL di Caserta e se queste prevedano, in considerazione della particolarità di tali impieghi, una sufficiente ed espressa riserva per tutte le categorie di lavoratori atipici”. In allegato l'interrogazione e la risposta pervenuta in data 15 Ottobre.

Leggi tutto...

Procedure insolite di assunzione precari nelle Asl campane, Zinzi interroga De Luca


Il consigliere regionale Gianpiero Zinzi ha presentato un’interrogazione indirizzata al Presidente della Giunta Regionale Vincenzo De Luca,, avente ad oggetto la “Richiesta di chiarimenti sulle procedure di reclutamento di personale con contratto “flessibile” da parte di Aziende Sanitarie Campane”. L'interrogazione muove da una manifestata incongruenza tra la linea indicata dalla Regione Campania per la stabilizzazione del personale precario e alcune procedure che sarebbero ancora seguite dalle Aziende Sanitarie e dagli ospedali. In particolare l’ultimo capoverso delle Linee Guida per le Aziende Sanitarie vieta espressamente di attivare nuovi contratti di lavoro flessibile. Pertanto il consigliere Zinzi interroga la Giunta regionale per sapere "se sia a conoscenza del fatto che tanto diverse ASL, quanto alcune Aziende Ospedaliere stiano reclutando personale con contratto “flessibile” ai sensi dell’art. 15 octies del D.lgs 502/92 e ss.mm.ii., offrendo contratti addirittura fino a tre anni, pur in mancanza, talvolta, di un “Piano di fabbisogno del personale” vigente". In allegato l'interrogazione e la risposta pervenuta in data 15 OTtobre.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

GIANPIERO ZINZI
Presidente III Commissione Speciale
Consiglio Regionale della Campania
NAPOLI - Centro Direzionale, Isola F/8 - 80143
Tel. 081/7783208 – 3974 – 3321
CASERTA - Corso Trieste 161 - 81100
email: zinzi.gia@consiglio.regione.campania.it
email: info@gianpierozinzi.it

face face face face face

Newsletter

Rimani aggiornato
Privacy e Termini di Utilizzo

Un po' di me

“Ci sono sempre due scelte nella vita: accettare le condizioni in cui viviamo o assumersi la responsabilità di cambiarle”.
Questa frase – che ho letto tempo fa - mi è sempre rimasta impressa e racchiude il senso della mia attività politica e del mio quotidiano impegno in Regione Campania. Sento la responsabilità di rappresentare i cittadini campani che il 1 giugno 2015 mi hanno eletto Consigliere regionale. 

Read More