Menu

Procedure finalizzate al superamento del precariato presso l’AORN Antonio Cardarelli di Napoli: interrogazione di Zinzi


Il consigliere regionale Gianpiero Zinzi ha presentato un'interrogazione indirizzata al Presidente della Giunta regionale, Vincenzo De Luca, avente ad oggetto "Procedure finalizzate al superamento del precariato presso l’AORN Antonio Cardarelli di Napoli". Nel testo il consigliere regionale interroga la Giunta per "se non ritenga opportuno considerare il personale somministrato con almeno otto anni di servizio all’interno dell’AORN “Antonio Cardarelli” quale vero precariato, e includere, pertanto, tali lavoratori tra quelli aventi diritto alla riserva del 50% nelle prossime procedure concorsuali da espletarsi ai sensi dell’Art. 20, Co.2 del d.lgs. 75/2017, nonché il personale somministrato, "che abbia maturato alla data di pubblicazione del bando almeno tre anni di servizio, anche non continuativi, negli ultimi cinque anni..." destinatario della riserva del 50% dei posti nelle prossime procedure concorsuali da espletarsi ai sensi del comma 543, art.1 Legge 208/2015 e, infine, quali siano le motivazioni della mancata attivazione della procedura di reclutamento speciale "a regime", ai sensi del comma 3-bis, dell'art.35 del d.lgs. 165/2001, che ha ricompreso il lavoro somministrato nella platea dei lavoratori flessibili destinatari di un apposito punteggio per valorizzare l'esperienza maturata". In allegato l'interrogazione.

Contatti

GIANPIERO ZINZI
Presidente III Commissione Speciale
Consiglio Regionale della Campania
NAPOLI - Centro Direzionale, Isola F/8 - 80143
Tel. 081/7783208 – 3974 – 3321
CASERTA - Corso Trieste 161 - 81100
email: zinzi.gia@consiglio.regione.campania.it
email: info@gianpierozinzi.it

face face face face face

Newsletter

Rimani aggiornato
Privacy e Termini di Utilizzo

Un po' di me

“Ci sono sempre due scelte nella vita: accettare le condizioni in cui viviamo o assumersi la responsabilità di cambiarle”.
Questa frase – che ho letto tempo fa - mi è sempre rimasta impressa e racchiude il senso della mia attività politica e del mio quotidiano impegno in Regione Campania. Sento la responsabilità di rappresentare i cittadini campani che il 1 giugno 2015 mi hanno eletto Consigliere regionale. 

Read More