Menu

Fondi agricoltura, Zinzi: "Campania felix? Con questo centrosinistra è solo Salerno felix"


“Con questo governo regionale di centrosinistra passare da Campania Felix a Salerno Felix è un attimo. La distribuzione dei fondi assegnati alle province campane nell’ambito del PSR Campania 2014-2020 ne è la dimostrazione evidente. In base a questa ripartizione circa il 40% delle risorse complessive sarà assegnato solo alla provincia di Salerno, il restante 60% tra le altre quattro province. Una disparità inaccettabile". Così il consigliere regionale indipendente Gianpiero Zinzi che sul tema ha presentato un Question Time avente ad oggetto “Prime risultanze della programmazione PSR 2014/2020”. Per l’anno 2019 la spesa liquidabile delle Misure 4.1.1 e 4.1.2 ammonta a 327.995.757,19 euro. La somma viene ripartita in modo tale che - per citare l’esempio più eclatante - a Salerno arriveranno contributi per un importo quasi quattro volte superiore rispetto a quello previsto per la provincia di Caserta. Volendo fare un confronto pratico possiamo dire che ogni ettaro coltivato in provincia di Salerno “vale” 727,78 euro, contro i 331,20 euro di un ettaro casertano. Per il centrosinistra un ettaro beneventano è "quotato" 650,57 euro, quello napoletano 273,17 €, mentre un ettaro irpino "vale" 465,18 euro. Nel dettaglio: dei quasi 328milioni di euro da suddividere, 140.726.197,92 euro andranno ad aziende di Salerno (193.363 ettari coltivati); 35.571.675,77 euro a Terra di Lavoro (107.402 ettari coltivati); per Benevento (112.225 ettari coltivati) la cifra complessiva è pari a 73.010.529 euro; per Avellino (140.128 ettari coltivati) il contributo ammonta a 65.185.152 euro.

Leggi tutto...

Chiuso il ponte sul Lago Patria, Zinzi scrive al Provveditorato per le Opere Pubbliche


Il consigliere regionale Gianpiero Zinzi ha inviato una nota al Provveditorato Interregionale per le Opere Pubbliche di Campania, Molise, Puglia e Basilicata. La missiva muove dalla situazione di estrema crisi recentemente determinatasi a carico degli abitanti e degli operatori economici del Basso Litorale Domizio, per gli effetti dell’Ordinanza n. 38 del 3 aprile 2019, con cui il Sindaco di Castel Volturno, a seguito di un sopralluogo da parte dei vigili del fuoco, ha disposto la chiusura al transito del c.d. Ponte sul Canale d’acqua che s’immette nel Lago di Patria. Con la nota il consigliere si fa portavoce dei disagi lamentati da automobilisti e cittadini chiedo al Provveditore di attivarsi con la massima urgenza nell’ambito delle competenze dell’ufficio che  dirige. In allegato la missiva

Leggi tutto...

Anomalie sulla partecipazione di dipendenti di Campania Ambiente e Servizi alle elezioni amministrative 2019, Zinzi interroga la Giunta


Il consigliere regionale Gianpiero Zinzi ha presentato un'interrogazione indirizzata al Vice Presidente della Giunta Regionale della Campania con delega all'Ambiente, Fulvio Bonavitacola, avente ad oggetto "Anomalie sulla partecipazione di dipendenti di Campania Ambiente e Servizi alle elezioni amministrative 2019". L'interrogazione muove dalla notizia secondo la quale quattro dipendenti della C.A.S. (Campania Ambiente e Servizi) S.p.A., tra l’altro residenti fuori provincia, risultano candidati nella stessa lista civica che parteciperà alle elezioni amministrative di San Felice il 26 maggio. Il consigliere regionale interroga la Giunta "per sapere se non ritenga utile un'azione ispettiva all'interno di GAS SpA per verificare l'origine di tali anomale candidature alle elezioni amministrative di San Felice a Cancello". In allegato il testo

 

Leggi tutto...

Azioni di recupero crediti da parte del CIRA nei confronti della Regione Campania, Zinzi interroga la Giunta regionale

Il consigliere regionale Gianpiero Zinzi ha presentato un'interrogazione indirizzata all'assessore regionale alle Attività produttive e alla Ricerca Scientifica Antonio Marchiello, avente ad oggetto "Azioni di recupero crediti da parte del CIRA vs. la Regione Campania". L'interrogazione muove proprio dalla notizia dell'inadempienza finanziaria della Regione nei confronti proprio del Centro Italiano di Ricerche Aerospaziali. Ricorrere alle vie legali contro la Regione Campania, che è rappresentata nel CdA del CIRA, pare un’azione davvero inverosimile, oltreché autolesionistica. Nel testo il consigliere interroga la Giunta regionale per "sapere quali provvedimenti intenda prendere nei confronti del Rappresentante del Consorzio ASI di Caserta nel CdA del CIRA a partire da una revoca ad horas dell’incarico". In allegato il testo

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

GIANPIERO ZINZI
Presidente III Commissione Speciale
Consiglio Regionale della Campania
NAPOLI - Centro Direzionale, Isola F/8 - 80143
Tel. 081/7783208 – 3974 – 3321
CASERTA - Corso Trieste 161 - 81100
email: zinzi.gia@consiglio.regione.campania.it
email: info@gianpierozinzi.it

face face face face face

Newsletter

Rimani aggiornato
Privacy e Termini di Utilizzo

Un po' di me

“Ci sono sempre due scelte nella vita: accettare le condizioni in cui viviamo o assumersi la responsabilità di cambiarle”.
Questa frase – che ho letto tempo fa - mi è sempre rimasta impressa e racchiude il senso della mia attività politica e del mio quotidiano impegno in Regione Campania. Sento la responsabilità di rappresentare i cittadini campani che il 1 giugno 2015 mi hanno eletto Consigliere regionale. 

Read More