Menu

Pratiche per invalidità civile, la Regione non paga l'Inps: interrogazione di Zinzi


Il consigliere regionale Gianpiero Zinzi ha presentato un’interrogazione indirizzata al Presidente della Giunta regionale, Vincenzo De Luca, avente ad oggetto “Mancata corresponsione degli emolumenti riferiti al 2018 previsti da apposita Convenzione siglata con l’INPS: Rischio di interruzione del servizio”. L'interrogazione parte dalla Convenzione stipulata dalla Regione Campania, dalle ASSL interessate e l’INPS che affidava - sulla base della legge 111/2011 - all'Istituto di Previdenza le funzioni relative all'accertamento dei requisiti sanitari finalizzati alle procedure di riconoscimento dell'invalidità civile, della cecità civile, della sordità, dell'handicap e della disabilità. Ciò per far fronte allo smaltimento di 36.695 pratiche e per ridurre i tempi di attesa a visita che variavano da 60 a 390 giorni. Ad oggi è stato completamente smaltito l’arretrato ed i tempi di attesa per visita drasticamente diminuiti fino a un range di 20-30 giorni. La Regione, tuttavia, non ha ancora provveduto a versare il corrispettivo pattuito per il servizio prestato nel 2018 e l'Inps ha comunicato che se il pagamento non avverrà entro marzo, procederà alla risoluzione della convenzione con effetti sul servizio già a partire dall'1 maggio.

Leggi tutto...

Ragazzi in Aula, Zinzi: "Ambiente e sicurezza le richieste degli studenti del quartiere Vasto, le istituzioni li ascoltino"


“Le due proposte di legge illustrate e approvate oggi in Aula dagli studenti del quartiere Vasto fotografano situazioni che istituzioni attente dovrebbero cogliere e risolvere. Sicurezza ed ambiente per loro sono al primo posto dimostrando di essere, sul tema, più attenti e preparati di molti adulti”. A dichiararlo è stato il consigliere regionale Gianpiero Zinzi che questa mattina ha presieduto una seduta di Consiglio regionale nell’ambito del progetto ‘Ragazzi in Aula’. A sedere tra i banchi dell’Assise sono stati gli alunni delle quinte classi dell’Istituto ‘Miraglia - Sogliano’ di Napoli che hanno presentato e approvato le proposte di legge: “Uno spazio verde: salute per il corpo e per la mente” e “Rilancio di piazza Nazionale e Quartiere Vasto”. I ragazzi hanno poi illustrato al consigliere una piccola inchiesta condotta da loro sulla ‘Terra dei Fuochi’. A promuovere l’iniziativa e ad accompagnare gli studenti sono state la dirigente scolastica Beatrice Mancini e le docenti: Teresa Gentile, Aurora Pelliccia, Sofia Paoli, Veronica Topo, Simona Cantamessa e Susi Boffo. In allegato la rassegna stampa 
Leggi tutto...

Impianti di cremazione, interrogazione di Zinzi: "Senza regolamentazione rischio business forni crematori. La Giunta sospenda i procedimenti in corso"


Il consigliere regionale Gianpiero Zinzi ha presentato un’interrogazione indirizzata all’Assessore regionale all’Urbanistica e al Governo del Territorio, Bruno Discepolo, avente ad oggetto “Procedure autorizzative di impianti di cremazione in Campania”. La Giunta regionale, infatti, non ha ancora adottato adeguati strumenti di pianificazione sul tema. Il risultato è che la Campania rischia di trasformarsi in una zona franca, in considerazione anche del numero di richieste per la realizzazione di questo tipo di impianti da parte dei Comuni.
“Bisogna evitare – ha spiegato Zinzi - che la cremazione si trasformi nell’ennesimo business sulla pelle dei cittadini. La mancanza di un Piano regionale rende il territorio particolarmente vulnerabile, perché privo di strumenti sia per stabilire il potenziale bacino di utenza sia d’altra parte per arginare eventuali richieste che eccedano il fabbisogno”. Nel testo il consigliere Zinzi interroga la Giunta “per conoscere quali siano i tempi previsti per la redazione del previsto Piano Regionale di coordinamento e quali siano le azioni che intenda intraprendere, nelle more della sua approvazione, dato atto in primo luogo dell’opportunità di sospensione ad horas di tutti i procedimenti in corso di autorizzazione fino alla sua entrata in vigore”. Qui per il testo dell'interrogazione, in allegato la rassegna stampa
 
 
Leggi tutto...

Sospetti casi di tubercolosi in provincia di Caserta, Zinzi interroga De Luca


Il consigliere regionale Gianpiero Zinzi ha presentato un’interrogazione indirizzata al Presidente della Giunta regionale, Vincenzo De Luca, avente ad oggetto "Sospetti casi di tubercolosi in provincia di Caserta". L'interrogazione muove dalla notizia secondo la quale sarebbero stati registrati dei ricoveri di persone con sintomi simili a quelli della tubercolosi presso il reparto di malattie infettive all'Ospedale S. Anna e S. Sebastiano di Caserta. Nel testo il consigliere interroga la Giunta regionale per sapere "se siano stati fatti i necessari approfondimenti in relazione a quanto narrato e quali misure siano state in conseguenza adottate; se siano stati rintracciati gli eventuali contatti; se il Reparto di malattie infettive dell’A.O.R.N. di Caserta sia dotato di stanze a pressione negativa per evitare ogni forma di contagio, oltre che sufficientemente attrezzato a fornire adeguata assistenza ai malati di Tubercolosi e, in conclusione, se non sia opportuno e urgente l’invio di una Circolare ai medici di famiglia al fine di evitare una recrudescenza della malattia". In allegato il testo

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

GIANPIERO ZINZI
Presidente III Commissione Speciale
Consiglio Regionale della Campania
NAPOLI - Centro Direzionale, Isola F/8 - 80143
Tel. 081/7783208 – 3974 – 3321
CASERTA - Corso Trieste 161 - 81100
email: zinzi.gia@consiglio.regione.campania.it
email: info@gianpierozinzi.it

face face face face face

Newsletter

Rimani aggiornato
Privacy e Termini di Utilizzo

Un po' di me

“Ci sono sempre due scelte nella vita: accettare le condizioni in cui viviamo o assumersi la responsabilità di cambiarle”.
Questa frase – che ho letto tempo fa - mi è sempre rimasta impressa e racchiude il senso della mia attività politica e del mio quotidiano impegno in Regione Campania. Sento la responsabilità di rappresentare i cittadini campani che il 1 giugno 2015 mi hanno eletto Consigliere regionale. 

Read More