Menu

60 posti di Oss a tempo indeterminato al Policlinico di Napoli: ecco il bando


È indetto concorso pubblico, per titoli ed esami, a sessanta posti a tempo indeterminato di operatore socio-sanitario categoria BS presso l'azienda ospedaliera della Seconda Università degli Studi di Napoli. Il termine per la presentazione delle domande, prodotte esclusivamente tramite procedura telematica, scade il trentesimo giorno successivo alla data di pubblicazione dell'avviso nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana, ossia il 16 aprile 2019. In allegato il testo integrale del bando, con l’indicazione dei requisiti e delle modalità di partecipazione al concorso. 

Leggi tutto...

Procedure finalizzate al superamento del precariato presso l’AORN Antonio Cardarelli di Napoli: interrogazione di Zinzi


Il consigliere regionale Gianpiero Zinzi ha presentato un'interrogazione indirizzata al Presidente della Giunta regionale, Vincenzo De Luca, avente ad oggetto "Procedure finalizzate al superamento del precariato presso l’AORN Antonio Cardarelli di Napoli". Nel testo il consigliere regionale interroga la Giunta per "se non ritenga opportuno considerare il personale somministrato con almeno otto anni di servizio all’interno dell’AORN “Antonio Cardarelli” quale vero precariato, e includere, pertanto, tali lavoratori tra quelli aventi diritto alla riserva del 50% nelle prossime procedure concorsuali da espletarsi ai sensi dell’Art. 20, Co.2 del d.lgs. 75/2017, nonché il personale somministrato, "che abbia maturato alla data di pubblicazione del bando almeno tre anni di servizio, anche non continuativi, negli ultimi cinque anni..." destinatario della riserva del 50% dei posti nelle prossime procedure concorsuali da espletarsi ai sensi del comma 543, art.1 Legge 208/2015 e, infine, quali siano le motivazioni della mancata attivazione della procedura di reclutamento speciale "a regime", ai sensi del comma 3-bis, dell'art.35 del d.lgs. 165/2001, che ha ricompreso il lavoro somministrato nella platea dei lavoratori flessibili destinatari di un apposito punteggio per valorizzare l'esperienza maturata". In allegato l'interrogazione.

Leggi tutto...

Ragazzi in Aula, Zinzi: "Ambiente e sicurezza le richieste degli studenti del quartiere Vasto, le istituzioni li ascoltino"


“Le due proposte di legge illustrate e approvate oggi in Aula dagli studenti del quartiere Vasto fotografano situazioni che istituzioni attente dovrebbero cogliere e risolvere. Sicurezza ed ambiente per loro sono al primo posto dimostrando di essere, sul tema, più attenti e preparati di molti adulti”. A dichiararlo è stato il consigliere regionale Gianpiero Zinzi che questa mattina ha presieduto una seduta di Consiglio regionale nell’ambito del progetto ‘Ragazzi in Aula’. A sedere tra i banchi dell’Assise sono stati gli alunni delle quinte classi dell’Istituto ‘Miraglia - Sogliano’ di Napoli che hanno presentato e approvato le proposte di legge: “Uno spazio verde: salute per il corpo e per la mente” e “Rilancio di piazza Nazionale e Quartiere Vasto”. I ragazzi hanno poi illustrato al consigliere una piccola inchiesta condotta da loro sulla ‘Terra dei Fuochi’. A promuovere l’iniziativa e ad accompagnare gli studenti sono state la dirigente scolastica Beatrice Mancini e le docenti: Teresa Gentile, Aurora Pelliccia, Sofia Paoli, Veronica Topo, Simona Cantamessa e Susi Boffo. In allegato la rassegna stampa 
Leggi tutto...

Contributi per la riduzione del rischio sismico, Zinzi interroga la Giunta regionale


Il consigliere regionale Gianpiero Zinzi ha presentato un’interrogazione indirizzata all'assessore regionale all’Urbanistica, Bruno Discepolo, avente ad oggetto “Avviso pubblico per la concessione di contributi finalizzati alla esecuzione di interventi di riduzione del rischio sismico: differimento dei termini". L'interrogazione muove dalle segnalazioni provenienti dai Comuni circa la mancanza di indispensabili certificazioni e l’impossibilità di poterle reperire in un tempo così limitato come quello concesso dal decreto dirigenziale n.15 del 19/06/2018 per ottenere i contributi previsti. Pertanto il consigliere Zinzi interroga la Giunta regionale "per chiedere che venga disposta una ulteriore proroga di almeno tre mesi, al fine di consentire la predisposizione di tutti gli indispensabili allegati". In allegato l'interrogazione.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

GIANPIERO ZINZI
Presidente III Commissione Speciale
Consiglio Regionale della Campania
NAPOLI - Centro Direzionale, Isola F/8 - 80143
Tel. 081/7783208 – 3974 – 3321
CASERTA - Corso Trieste 161 - 81100
email: zinzi.gia@consiglio.regione.campania.it
email: info@gianpierozinzi.it

face face face face face

Newsletter

Rimani aggiornato
Privacy e Termini di Utilizzo

Un po' di me

“Ci sono sempre due scelte nella vita: accettare le condizioni in cui viviamo o assumersi la responsabilità di cambiarle”.
Questa frase – che ho letto tempo fa - mi è sempre rimasta impressa e racchiude il senso della mia attività politica e del mio quotidiano impegno in Regione Campania. Sento la responsabilità di rappresentare i cittadini campani che il 1 giugno 2015 mi hanno eletto Consigliere regionale. 

Read More