Menu

Fondi agricoltura, Zinzi: "Campania felix? Con questo centrosinistra è solo Salerno felix"


“Con questo governo regionale di centrosinistra passare da Campania Felix a Salerno Felix è un attimo. La distribuzione dei fondi assegnati alle province campane nell’ambito del PSR Campania 2014-2020 ne è la dimostrazione evidente. In base a questa ripartizione circa il 40% delle risorse complessive sarà assegnato solo alla provincia di Salerno, il restante 60% tra le altre quattro province. Una disparità inaccettabile". Così il consigliere regionale indipendente Gianpiero Zinzi che sul tema ha presentato un Question Time avente ad oggetto “Prime risultanze della programmazione PSR 2014/2020”. Per l’anno 2019 la spesa liquidabile delle Misure 4.1.1 e 4.1.2 ammonta a 327.995.757,19 euro. La somma viene ripartita in modo tale che - per citare l’esempio più eclatante - a Salerno arriveranno contributi per un importo quasi quattro volte superiore rispetto a quello previsto per la provincia di Caserta. Volendo fare un confronto pratico possiamo dire che ogni ettaro coltivato in provincia di Salerno “vale” 727,78 euro, contro i 331,20 euro di un ettaro casertano. Per il centrosinistra un ettaro beneventano è "quotato" 650,57 euro, quello napoletano 273,17 €, mentre un ettaro irpino "vale" 465,18 euro. Nel dettaglio: dei quasi 328milioni di euro da suddividere, 140.726.197,92 euro andranno ad aziende di Salerno (193.363 ettari coltivati); 35.571.675,77 euro a Terra di Lavoro (107.402 ettari coltivati); per Benevento (112.225 ettari coltivati) la cifra complessiva è pari a 73.010.529 euro; per Avellino (140.128 ettari coltivati) il contributo ammonta a 65.185.152 euro.

Leggi tutto...

Stato di crisi del lavoro all’interno dell’area ZES di Pianodardine (Av), Zinzi interroga la Giunta


Il consigliere regionale Gianpiero Zinzi ha presentato un’interrogazione scritta all’Assessore regionale alle Attività produttive e alla Ricerca Scientifica, Antonio Marchiello, avente ad oggetto “Stato di crisi del lavoro all’interno dell’area ZES di Pianodardine (AV)”. L'interrogazione muove dalla comunicazione del C.d.A. dell’Azienda Novolegno S.p.A., facente parte del nucleo industriale di Pianodardine, che ha dichiarato che «Il continuo, purtroppo irreversibile, peggioramento del mercato, rende assolutamente improcrastinabile la chiusura dello stabilimento». Questa posizione ha indotto le Parti sociali ad invocare l’intervento del MISE per sventare i licenziamenti, senza che al momento siano state avanzate soluzioni. Il consigliere Zinzi interroga la Giunta regionale per sapere "se non sia opportuno attivare ogni procedura possibile per inserire all’interno del Progetto Pilota la partecipazione e la valorizzazione del know how della Novolegno S.p.A., ai fini della salvaguardia dei livelli occupazionali, tenuto conto oltretutto della delicatezza degli equilibri economico-occupazionali delle aree interne della Campania". In allegato il testo dell'interrogazione.

Leggi tutto...

Contributi per la riduzione del rischio sismico, Zinzi interroga la Giunta regionale


Il consigliere regionale Gianpiero Zinzi ha presentato un’interrogazione indirizzata all'assessore regionale all’Urbanistica, Bruno Discepolo, avente ad oggetto “Avviso pubblico per la concessione di contributi finalizzati alla esecuzione di interventi di riduzione del rischio sismico: differimento dei termini". L'interrogazione muove dalle segnalazioni provenienti dai Comuni circa la mancanza di indispensabili certificazioni e l’impossibilità di poterle reperire in un tempo così limitato come quello concesso dal decreto dirigenziale n.15 del 19/06/2018 per ottenere i contributi previsti. Pertanto il consigliere Zinzi interroga la Giunta regionale "per chiedere che venga disposta una ulteriore proroga di almeno tre mesi, al fine di consentire la predisposizione di tutti gli indispensabili allegati". In allegato l'interrogazione.

Leggi tutto...

Protezione civile di Lauro, Zinzi interroga Bonavitacola: "Riattivare subito il presidio"


Il consigliere regionale Gianpiero Zinzi ha depositato un’interrogazione indirizzata all’Assessore regionale all’Ambiente Fulvio Bonavitacola avente ad oggetto “Ripristino funzionale del Presidio di Protezione Civile di Lauro (AV)”. L’interrogazione prende le mosse dalle sollecitazioni provenienti dal territorio di cui si è fatto portavoce Giuseppe Rubinaccio, responsabile provinciale Mir.
Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

GIANPIERO ZINZI
Presidente III Commissione Speciale
Consiglio Regionale della Campania
NAPOLI - Centro Direzionale, Isola F/8 - 80143
Tel. 081/7783208 – 3974 – 3321
CASERTA - Corso Trieste 161 - 81100
email: zinzi.gia@consiglio.regione.campania.it
email: info@gianpierozinzi.it

face face face face face

Newsletter

Rimani aggiornato
Privacy e Termini di Utilizzo

Un po' di me

“Ci sono sempre due scelte nella vita: accettare le condizioni in cui viviamo o assumersi la responsabilità di cambiarle”.
Questa frase – che ho letto tempo fa - mi è sempre rimasta impressa e racchiude il senso della mia attività politica e del mio quotidiano impegno in Regione Campania. Sento la responsabilità di rappresentare i cittadini campani che il 1 giugno 2015 mi hanno eletto Consigliere regionale. 

Read More